Chi siamo

Primoljo oltre 20 anni di impegno, passione e famiglia.

Primoljo - icona storia aziendaleLa storia della famiglia Primiceri di Casarano, frantoiani da due generazioni, ha inizio con papà Marco che acquistò il suo primo frantoio in un piccolo centro storico di un paese limitrofo.

Nel 1995, quando il capostipite Marco venne a mancare, Rocco, il più grande dei suoi figli, tenendo fede ad una promessa fatta al padre, continuò il percorso da lui intrapreso.

Sono cresciuto a pane, olio e profumi del frantoio. Quel luogo per me era casa, il posto in cui giocare e trascorrere del tempo con papà. Poi quando lui non c’è stato più, il gioco si è trasformato in passione, impegno e così decisi, insieme ai miei fratelli, Cosimo e Fernando, ancora molto giovani, di continuare il progetto di mio padre, conservando la sua volontà di restare uniti ma rispettando l’autonomia e le attitudini di tutti e tre…

– Rocco Primiceri –

E così è stato!

Col tempo l’azienda si è strutturata ed ognuno dei tre fratelli ha assunto la guida di tre diversi settori che la compongono:

Rocco continua a vivere e “custodire” il frantoio, oggi molto più grande di quello in cui giocava da bambino, con attrezzature all’avanguardia, situato a Casarano e diventato punto di riferimento per tutto il territorio. Si occupa della trasformazione e della logistica.

Cosimo che ha da sempre avuto un forte legame con la terra e gli ulivi, ogni giorno dà voce alla sua vocazione agricola, curando in prima persona gli ettari di terreno della famiglia e portando sempre valore aggiunto in un settore che, pur restando legato alla tradizione, ha bisogno di innovarsi continuamente.

Fernando è l’anima di Primoljo, la parte commerciale dell’azienda, il più piccolo dei fratelli, ma anche il più “ostinato”. A 20 anni, nel 1998, con una valigia di legno di “rappresentanza” fatta da un suo amico falegname, attraversava in lungo e in largo l’Italia raccontando l’olio extravergine di oliva di famiglia. La sua caparbietà e il suo animo imprenditoriale hanno il merito di aver portato Primoljo sulle tavole degli italiani e aver fatto conoscere l’azienda e i suoi prodotti all’estero, Germania,  Giappone e Russia in modo particolare.

L’arte di fare olio

Primoljo - L'arte di fare olio

La fase di raccolta delle olive è il momento più bello dell’anno, oltre ad essere il più impegnativo per i frantoiani. Solitamente la raccolta ci vede impegnati da ottobre a fine dicembre. Ma come avviene, cosa succede? Ve lo raccontiamo semplicemente così:

  1. le olive sono raccolte e consegnate al frantoio entro 12 ore. Essere così tempestivi ci aiuta ad avere una bassa acidità nell’olio;
  2. eliminiamo le foglie e le olive vengono lavate;
  3. attraverso macine di granito causiamo la rottura delle cellule della polpa contenenti l’olio;
  4. rimescoliamo la pasta ad una temperatura controllata, così le gocce di olio si uniscono in gocce sempre più grandi per separarsi più facilmente dall’acqua;
  5. la pasta di olive è, quindi, pronta per la separazione dell’olio dalle parti liquide e da quella solida, la sansa;
  6. otteniamo il nostro Mosto, olio extra vergine di oliva non filtrato, il vero succo del frutto dell’olivo. Il Mosto lo imbottigliamo in quantità limitate;
  7. mettiamo il Mosto a decantare, così da far eliminare le parti del frutto e le particelle di acqua di vegetazione;
  8. l’olio, dal frantoio, arriva in botti di acciaio inox, in cui si preservano tutte le caratteristiche e i profumi. Successivamente lo imbottigliamo per farti gustare l’olio di Primoljo.

Dietro tutto questo c’è l’orgoglio di dedicarsi con cura e passione al perpetuarsi di questa tradizione, facendo sì che resti semplicemente sempre uguale.

Partnership

Primoljo partnershipIl nostro lavoro è animato soprattutto dalla passione per le cose fatte bene e ci vede impegnati ogni giorno dell’anno, anche nel sostenere lo sport.

Ci piace lavorare pensando al benessere e alla felicità delle persone che si può esprimere a tavola, così come nella partecipazione, nell’impegno e nella condivisione!

Phone: +(39) 0833 513433
Fax: +(39) 0833 513433
via Prov.le per Supersano, 72
73042 - Casarano (LE) - Italy

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi