La tradizione della Campanella

La tradizione della Campanella

Chi è di Casarano come noi sa che la domenica dopo Pasqua si onora e si festeggia la Madonna della Campana.
Chi viene nel nostro paese non può non fare visita “alla Campana” la collina dove sorge il Santuario in stile barocco di origini bizantine dedicato, appunto, all’omonima Madonna.
La devozione è grande e palpabile in tutta la comunità. La tradizione vuole che durante la processione i bambini vengano vestiti da ancileddhri ‘angioletti’ e vergineddhre ‘vergini’ e intonino lo storico canto dedicato alla Madonna, composto nel 1762 da Felice Lezzi. Primoljo onora da sempre le tradizioni e con la nostra campanella di terracotta, omaggiamo tutti i bambini che, in processione, allietano questa bellissima giornata di festa.
Dalla Campana il panorama è mozzafiato, è qui che la festa si conclude il lunedì, quando la comunità casaranese si ritrova nelle campagne intorno alla chiesa della Madonna della Campana per la tradizionale scampagnata. Insomma, la vera pasquetta dei Casaranesi.

Aggiungi commento

Phone: +(39) 0833 513433
Fax: +(39) 0833 513433
via Prov.le per Supersano, 72
73042 - Casarano (LE) - Italy

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi